Vigneti e Vitigni
 
Loading
 

Vigneti e Vitigni

Come per tutti i progetti Tasca d'Almerita, anche a Salina si è partiti dal vigneto.

I 6 ettari acquisiti a Capofaro erano impiantati a Malvasia da circa trent'anni: ne è stata conservata la parte migliore, ripristinando la struttura dell'impianto e colmando le fallanze. Si è combinato così il potenziale qualitativo di una vigna antica con l'opportunità di trovare nell'isola le piante di Malvasia più interessanti, per realizzare un nuovo vigneto di uve dalla spiccata aromaticità.

L'appassimento avviene all'ombra, al fine di mantenere fragranza nel frutto e regalare eleganza al vino. La pressatura soffice e l'utilizzo di basse temperature in fermentazione consentono di estrarre e mantenere la caratteristica aromaticità delle uve. Decliniamo la Malvasia anche nella versione secca, il nostro Didyme, antico nome di Salina.